Solo perché hai trovato un fotografo di matrimonio in cima all’elenco di Google, non significa che sia un professionista, significa che ha pagato google per arrivarci, quindi ci sono una serie di punti da considerare quando si seleziona il tuo videografo, ed è molto importante che tu faccia i compiti.

Innanzitutto, assicurati che il video del tuo matrimonio sia un investimento. Scopriamo che molte coppie decidono contro un videografo quando redigono il loro budget. Pensiamo che sia qualcosa che dovrebbe essere in cima alla tua lista. Le fotografie offrono un ottimo ricordo, ma le fotografie non possono catturare il suono come un video, e se trovi un grande videografo, l’emozione che suscitano attraverso il suono che mettono insieme per il tuo video sarà impagabile.

 

Secondo Bigler Productions, ci sono cinque elementi chiave che possono aiutare a spogliare il mediocre e svelare il vero professionista giusto per te. Ti suggeriscono di considerare queste cinque cose prima di prenotare il tuo videografo di matrimonio: personalità, esperienza, prodotto, reputazione e prezzo.

La personalità è molto importante. Trascorrerai tutto il giorno con il tuo videografo e ciò può davvero sminuire il giorno del tuo matrimonio se il videografo è imbarazzante o se ti senti a disagio con lui o lei. È di vitale importanza che incontri il tuo videografo prima del giorno per assicurarti che ci sia chimica e che almeno ti piacciano e, soprattutto, che tu in coppia ti senti a tuo agio con loro.

Esperienza – Sì, e siamo d’accordo sul fatto che tutti dovevano iniziare da qualche parte, ma forse avrebbero dovuto provare le loro abilità in altre aree prima di scattare matrimoni. La coppia di energia con le emozioni del grande giorno può far impazzire le cose ed è qui che avresti bisogno di un professionista in grado di gestire l’imprevedibile. Come per qualsiasi cosa nella vita, la pratica rende perfetti e più matrimoni ha girato un videografo, meno errori commetteranno. Inoltre, con l’esperienza viene a sapere quando un’opportunità si presenta per qualcosa di speciale in più da catturare. L’ultima cosa di cui dovresti preoccuparti è se il tuo videografo è in grado di gestire l’acquisizione degli eventi più importanti del tuo matrimonio.

 

Reputazione: arriva in lungo e in largo, indipendentemente da dove si trovi la base di un videografo. Chiedi ad altri venditori di matrimoni cosa pensano della tua scelta in un videografo. Sarai sorpreso di ciò che puoi imparare sul tuo potenziale videografo semplicemente chiedendo ad altri professionisti del settore.

Prodotto: se a questo punto tutto sembra a posto, allora è il momento di dare un’occhiata a ciò che il tuo potenziale videografo ha prodotto. Chiedi al tuo videografo di indirizzarti verso alcune delle loro opere e giudicare da solo. Ti piace quello che vedi? I loro video precedenti sono creativi e diversi o i tuoi volti saranno solo una nuova sfaccettatura di un video che è stato creato più volte? Assicurati che ci siano alcune differenze nei matrimoni che hanno girato. L’illuminazione e il suono sono eccezionali? Chiedi se puoi selezionare la musica per il tuo video e una domanda molto importante da porsi è quanto tempo impiegherà la modifica prima di ricevere il tuo video.

 

Prezzi: il vecchio adagio che è vero, ottieni quello per cui paghi. Un videografo in difficoltà abbasserà i prezzi solo per prenotare un lavoro. a volte prendi la tua decisione e guardati intorno, non prenotare il primo ragazzo che si apre su google.

Un’altra domanda importante da porsi è se il tuo fotografo e videografo possono lavorare insieme?
Deve esserci una sinergia tra questi due fornitori ed è una ricetta per il disastro se non hanno lavorato insieme o se non ci sono chiare linee di comunicazione. È possibile che personalità e visioni creative si scontrino. Poni domande, ad esempio chi dovrebbe scattare per primo, il fotografo o il videografo e qualsiasi videografo professionista saprà che è il fotografo prima di tutto. Il videografo deve parlare con il fotografo se gli piacerebbe fare qualcosa o ottenere un certo scatto. È davvero confuso per la coppia se il videografo inizia a dirigere e anche il fotografo sta provando a dirigere. Deve essere chiaro chi è il responsabile, o la tua giornata potrebbe rivelarsi una partita di pugni tra questi due.